CONTATTACI OK

Battipaglia. Tre atleti della Balnea ai Campionati Italiani Giovanili

Nuoto. Saranno tre gli atleti a rappresentare la Polisportiva Balnea ai prossimi Campionati Regionali Giovanili. Si tratta di Simone Marra (categoria juniores), Annarita Marzano e Michele Salerno (categoria ragazzi) che saranno impegnati a Roma nella kermesse tricolore che si svolgerà al Foro Italico dal 1 al 7 agosto.

e-max.it: your social media marketing partner
  • Pubblicato in Sport

Battipagliese, in attacco si punta sul ritorno di Campione. E Marzullo...

Prima della partenza per il ritiro di San Gregorio Magno, la Battipagliese è pronta a piazzare un paio di colpi per rimpinguare la rosa a disposizione del tecnico Ciccio Tudisco. Il rumors, sempre più attendibile, vedrebbe un ritorno di Edmondo Campione con la casacca numero nove sulle spalle dopo la splendida stagione vissuta l’anno scorso e culminata con venti gol in campionato e la carica di vice capocannoniere del girone B di Eccellenza alle spalle di Liccardi. Dopo un primo approccio a fine campionato, dove le parti sembravano molto distanti dal punto di vista economico, il presidente Mario Palmentieri sembra essere ritornato sui suoi passi e sembra aver chiuso personalmente l’accordo con il puntero nativo di Olevano sul Tusciano che quindi tornerebbe a vestire la casacca della Battipagliese e sarebbe pronto a fare coppia in attacco con Cibele. Ma Palmentieri non sembra volersi fermare qui. In serbo c’è anche un difensore esperto, anche qui si tratterebbe di un ritorno: Mario Follera. Il classe 1983 rientra pienamente nel progetto Battipagliese (casacca che ha già vestito nella stagione 2001-2002 e 2011-2012 totalizzando la bellezza di 62 presenze e 3 gol) e le parti sembrano aver trovato già un accordo di massima. La ciliegina sulla torta, però, potrebbe essere Flavio Marzullo, attaccante classe 1983 e fresco vincitore del campionato di Eccellenza con la casacca dell’Ebolitana. Al calciatore la piazza di Battipaglia sarebbe molto gradita ma attende alcune risposte di squadre di categoria superiore (soprattutto serie D). In tal caso l’accordo già raggiunto con il presidente Palmentieri salterebbe e il calciatore si accaserebbe altrove. I tifosi, logicamente, attendono ansiosi…

e-max.it: your social media marketing partner
  • Pubblicato in Sport

La Treofan Battipaglia sfiora l’impresa a Ragusa

Per un attimo, anzi forse anche di più, la vittoria è sembrata possibile, ma niente da fare. Tutta “colpa” di una strepitosa Consolini protagonista di dodici minuti di fuoco. Gli ultimi, quelli che hanno permesso alla Passalacqua Ragusa di battere la Treofan Battipaglia per 65 a 61 (con Trimboli e Andrè out, Vella e Pascalau a mezzo servizio e Sotiriou fuori per falli negli ultimi tre minuti).

Si inizia e quanta fatica per gli attacchi, i tiri comunque non mancano ma sono le percentuali ad essere impietose. Per entrambe le squadre. Dopo cinque minuti si è appena sul 5 pari, Vanloo da una parte e Sotiriou e Williams dall’altra le uniche realizzatrici. Decisamente più vibranti, invece, i successivi cinque. Da qui, di fatto, si inizia a giocare un’altra partita, la partita. Ragusa riesce ad allungare fino a sei lunghezze di vantaggio, ma la Treofan è brava a non disunirsi ritornando immediatamente in parità. Prima con il palleggio-arresto-tiro della siciliana Verona e poi con il canestro di Williams sulla sirena. Le lady ci sono e lo dimostrano in campo anche nel secondo quarto. In modo anche sorprendente, perché è inutile negarlo. Coach Riga si affida alla panchina e le risposte sono quelle di cui aveva bisogno. Di squadra si arriva sul +7 (20-27) al 24’, poi Trucco con un gioco da tre punti ed una tripla (al bacio l’assist di Porcu) mette ancora più paura alle biancoverdi. Ma proprio in chiusura di primo tempo arriva la rimonta, tutta di Ndour. Quattro punti per la spagnola e siamo 33 pari alla pausa più lunga.

Sempre lei apre anche la ripresa, regalando il vantaggio alle sue dopo una lunga astinenza. Ma esattamente come accaduto all’inizio della gara, anche questa volta in attacco si fa grossa fatica. Il punteggio resta quasi sempre inchiodato. Con Ragusa che a tre falla fine del terzo quarto, grazie soprattutto al lavoro difensivo, riesce a portarsi sul 41-37. Per restare in vita le battipagliesi si aggrappano alla tripla dall’angolo di Sotiriou e al canestro tutto personale di Williams. La guardia americana in avvio di ultima frazione ribalta anche il punteggio con lo step back dalla media. Un vantaggio che aumenta a dismisura, prima sul +8 con la tripla di Porcu al 33” e poi con le “bombe” di Williams e Orazzo che valgono il +12. Sembra essere il momento giusto, ma Consolini non è d’accordo. Il suo è un vero show. Sette punti riaprono la partita al 36”30’, poi il canestro dall’angolo in transizione vale il sorpasso a 25’ dalla fine. E’ la tripla della vittoria, quella che mette al tappeto la Treofan. Ma se da una parte c’è la grande amarezza per l’occasione sprecata, dall’altra invece resta la grande prova della squadra offerta su uno dei parquet più difficili del campionato. Ed è da qui che bisogna ripartire. 

PASSALACQUA RAGUSA-TREOFAN BATTIPAGLIA 65-61 (15-15, 33-33, 43-42)

Passalacqua: Consolini 18, Gorini 3, Valerio, Baglieri ne, Spreafico 4, Formica 6, Brunetti 6, Bongiorno ne, Vanloo 11, Ndour 17. Coach: Lambruschi

Treofan: Orazzo 5, Chicchisiola ne, Porcu 3, Verona 5, Policari, Williams 22, Trucco 8, Vella, Pascalau 1, Sotiriou 17. Coach: Riga

e-max.it: your social media marketing partner
  • Pubblicato in Sport

Solofra – Battipagliese: i convocati di mister Tudisco

Al termine della rifinitura tenutasi questa mattina allo stadio “Pastena” di Battipaglia, il tecnico della Battipagliese Ciccio Tudisco ha diramato l’elenco dei convocati per la gara contro il Solofra in programma sabato 3 dicembre alle ore 14 e 30 allo stadio “Gallucci” di Solofra e valevole come tredicesima giornata del campionato di Eccellenza, girone B:

PORTIERI: De Luca, Primadei

DIFENSORI: Consiglio, Criscuolo, Fariello, Fiorillo, Franco (99), Giannattasio (98), Pastore, Ragone (98), Sagarese (99), Viggianello (99),

CENTROCAMPISTI: Cascone, Guerrera, Siano, Vitiello

ATTACCANTI: Campione, Dell’Arciprete, Di Ruocco, Doukourè (97), Marmoro, Rago (98), Volpe

INDISPONIBILI: Putzolu (infortunato)

e-max.it: your social media marketing partner
  • Pubblicato in Sport

Finisce 7 - 0 Battipagliese – Agropoli, categoria juniores

Si è svolta questo pomeriggio allo stadio “Pastena” di Battipaglia il test infrasettimanale che ha contrapposto la Battipagliese di Ciccio Tudisco alla formazione juniores dell’Agropoli allenata dall’ex tecnico bianconero (sia della prima squadra che della juniores) Jury Calabrese. Il risultato finale è stato di 7 a 0 per i padroni di casa. In rete sono andati: Volpe, autore di una doppietta, Marmoro, Maiese, Di Ruocco, Campione e Siano. Mister Tudisco ha mischiato uomini e schemi in previsione della gara di campionato in programma domenica contro il San Tommaso. 

e-max.it: your social media marketing partner
  • Pubblicato in Sport
Sottoscrivi questo feed RSS

Battipaglia