CONTATTACI

Faiano – Battipagliese finisce a reti inviolate

Finisce a reti bianche il match tra Faiano e Battipagliese. Un punto a testa che mantiene il Faiano dentro al discorso play off e allontana momentaneamente la Battipagliese dalla corsa al secondo posto. Tutto si deciderà nell’ultima giornata con i bianconeri che ospiteranno il Santa Maria e i picentini che andranno a far visita al Sorrento. Gara brutta, con poche emozioni e sussulti quella vissuta a Pontecagnano. La spinta dei 300 tifosi bianconeri non è bastata per portar via l’intera posta in palio. 

Prima della gara il presidente della Battipagliese Mario Palmentieri è stato insignito di una targa ricordo da parte della società del Faiano in memoria del fratello Nino, scomparso cinque anni.

Questa la cronaca del match:
PRIMO TEMPO
11’ triangolazione al limite dell’area tra Doukourè e Campione che porta al tiro Di Ruocco che svirgola da buona posizione
20’ punizione dalla trequarti di Guerrera con deviazione di Magazzeno che rischia l’autogol
22’ scambio al limite tra Doukourè- Campione e Mounard con conclusione di quest’ultimo centrale, parata di Senatore

SECONDO TEMPO
1’ Campione riceve palla da Di Ruocco e calcia verso la porta, palla di poco alta
7’ cross di La Femina verso Pellegrino in area la cui conclusione ravvicinata viene respinta da Robertiello con i piedi
35’ cross dalla sinistra di Di Biase per Campione che manda alto

Questo il tabellino del match:
FAIANO 0
BATTIPAGLIESE 0
FAIANO: Senatore, Ruggiero (dal 20’s.t. Pisacane), Magazzeno, Anastasio, Di Donna, Di Giacomo, La Femina (dal 47’s.t. Donadio), Erra (dal 25’s.t. Chiangone), Pellegrino, Grieco, Mansour. A disposizione: Ginolfi, Costabile, D’Orsi, Martinangelo. Allenatore: Turco
BATTIPAGLIESE: Robertiello, Giannattasio, Tarcinale, Siano, Criscuolo, Fariello, Di Ruocco (dal 20’s.t. Di Biase), Doukourè, Campione, Guerrera (dal 40’s.t. Viscido), Mounard. A disposizione: Trezza, Pastore, Viggianello, Cascone, Ragone. Allenatore: Tudisco
ARBITRO: Signor Alessio Perillo di Napoli
ASSISTENTI: Signor Palomba di Torre del Greco e Passaro di Salerno
NOTE: Ammoniti: Siano, Campione, Robertiello, Ruggiero, Magazzeno e Di Donna. Allontanato al 31’ s.t. Donato Salerno (allenatore in seconda della Battipagliese). Calci d’angolo: 6 a 4 per il Faiano. Spettatori: 350 di cui 300 da Battipaglia.

  • Pubblicato in Sport

Faiano – Battipagliese: i convocati di mister Tudisco

Al termine della rifinitura svolta questa mattina allo stadio “Pastena” di Battipaglia, il tecnico della Battipagliese Ciccio Tudisco ha diramato l’elenco dei convocati per la gara di sabato pomeriggio contro il Faiano, valevole come quattordicesima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza, girone B:

PORTIERI: Robertiello, Trezza

DIFENSORI: Criscuolo, Consiglio, Fariello, Giannattasio (98), Pastore, Ragone (98), Tarcinale (99), Viggianello (99)

CENTROCAMPISTI: Cascone, Guerrera, Siano, Viscido

ATTACCANTI: Campione, Di Biase, Di Ruocco, Doukourè (97), Marmoro, Mounard, Rago (98)

INDISPONIBILI:  Vitiello (squalificato), Sagarese (infortunato)

  • Pubblicato in Sport

Faiano – Battipagliese al via la prevendita per il settore ospiti

In occasione della gara contro il Faiano, valevole come ventinovesima giornata del campionato di Eccellenza, girone B, in programma sabato 22 aprile alle ore 16 allo stadio “XXIII Giugno 1978” di Pontecagnano Faiano, è partita la prevendita dei biglietti per il settore ospiti. Il costo del biglietto d’ingresso è di 5 euro e i tifosi bianconeri, interessati a seguire la partita, potranno trovare il biglietto in prevendita presso la cartolibreria “Punto Copy” di Sergio Ferraiuolo in via Alcide De Gasperi. I biglietti messi a disposizione dalla società ospitante è di 200 tagliandi, nel limite della capienza del settore ospiti, vendibili ESCLUSIVAMENTE in prevendita. La scrivente società, infatti, tiene a sottolineare che il botteghino del settore ospiti resterà chiuso nel giorno della partita.

La Battipagliese, di concerto con la società U.S. Faiano 1965, auspica che per la gara di sabato pomeriggio ci sia spazio solo per lo spettacolo sugli spalti, così come i campo e che sia una giornata di sport e fair play.

  • Pubblicato in Sport

La Battipagliese batte 2 a 0 il Solofra

La Battipagliese batte agevolmente il Solofra per due reti a zero e consolida il terzo posto in classifica allungando sul Cervinara alle sue spalle e rimanendo ad un solo punto di distanza dal Sorrento, secondo in classifica. Le zebrette raccolgono il nono risultato utile consecutive frutto di otto vittorie ed un pareggio grazie ad una prestazione cinica, concreta, senza fronzoli. Un sigillo di Mounard ad inizio partita ed una perla di Campione, giunto al diciannovesimo centro stagionale, nella ripresa indirizzano i tre punti su sponda Battipaglia. 

Dopo la pausa, la Battipagliese chiuderà la stagione con la trasferta di Pontecagnano contro il Faiano e la gara casalinga contro il Santa Maria.

Questa la cronaca del match:

PRIMO TEMPO
3’ cross di Izzo dalla destra e colpo di testa di Di Zenzo che termina alto
5’ GOAL BATTIPAGLIESE: penetrazione di Di Ruocco sulla destra, cross basso che Gallone si fa scappare dalle mani, si avventa sul pallone Mounard che appoggia in rete
15’ azione personale di Di Ruocco sulla destra, cross basso a centro area che non trova compagni liberi
29’ conclusione dalla distanza di Spina, parata di Robertiello
30’ cross di Mounard e girata in area di sinistro di Campione, palla alta
38’ assolo di Doukourè che arriva al limite dell’area e prova la conclusione con il sinistro ad incrociare, palla alta
44’ calcio d’angolo battuto da Mounard e colpo di testa di Fariello, palla alta

SECONDO TEMPO
7’ penetrazione in area di rigore di Di Ruocco e conclusione di punta che trova Gallone pronto alla deviazione in calcio d’angolo
14’ GOAL BATTIPAGLIESE: super gol di Campione a giro sotto l’incrocio, nulla da fare per Gallone
22’ conclusione forte di Di Zenzo, parata di Robertiello
24’ calcio di punizione a giro di Mounard e palla che viene deviata sul palo da Gallone e poi termina in calcio d’angolo
32’ conclusione dalla distanza di Liguori, palla alta
41’ cross per il colpo di testa di Del Grande, palla alta
47’ azione personale di Campione che arriva in area e conclude verso la porta ma c’è la respinta di Gallone

Questo il tabellino del match:

BATTIPAGLIESE 2
SOLOFRA 0
RETI: 5’p.t. Mounard, 14’s.t. Campione
BATTIPAGLIESE: Robertiello, Giannattasio, Tarcinale, Vitiello (dal 31’s.t. Cascone), Criscuolo, Fariello, Di Ruocco, Doukourè (dal 23’s.t. Rago), Campione, Guerrera, Mounard (dal 41’s.t. Viscido). A disposizione: Primadei, Pastore, Viggianello, Di Biase. Allenatore: Tudisco
SOLOFRA: Gallone, Bruno (dal 35’s.t. Ciampolillo), Izzo, Arzeo,Troisi, Cuomo (dal 21’s.t. Solazzo), Di Zenzo, Liguori, Del Grande, Spina, Polichetti. A disposizione: Giliberti, Tornatore, Avallone, Scaglione, Shvets. Allenatore: Messina
ARBITRO: Signor Fabrizio Colaninno di Nola
ASSISTENTI: Signori Leonetti e Pizzoni di Frattamaggiore
NOTE: Ammoniti: Vitiello, Criscuolo e Troisi. Calci d’angolo: 7 a 3 per la Battipagliese. Recupero: 2’p.t. e 4’s.t. Spettatori: 200 circa

  • Pubblicato in Sport

Battipagliese – Solofra: i convocati di mister Tudisco

Al termine della rifinitura svolta questa mattina allo stadio “Pastena” di Battipaglia il tecnico della Battipagliese Ciccio Tudisco ha diramato l’elenco dei convocati per la gara contro il Solofra in programma domani alle ore 16 allo stadio “Pastena” di Battipaglia e valevole come tredicesima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza, girone B:

PORTIERI: Primadei, Robertiello, Trezza
DIFENSORI: Consiglio, Criscuolo, Fariello, Giannattasio (98), Pastore, Ragone (98), Tarcinale (99), Viggianello (99)
CENTROCAMPISTI: Cascone, Di Lascio (99), Guerrera, Viscido, Vitiello
ATTACCANTI: Campione, Di Biase, Di Ruocco, Doukourè (97), Marmoro, Mounard, Rago (98)

INDISPONIBILI: Siano (squalificato), Sagarese (infortunato)

  • Pubblicato in Sport

Battipagliese. Intervista al capitan Guerrera

Pilastro inamovibile del centrocampo della Battipagliese, fascia di capitano e battipagliese purosangue: Ciccio Guerrera analizza questo momento estremamente positivo della sua squadra: “Siamo stati bravi a mantenere un certo equilibrio non mollando mai dopo aver attraversato un brutto momento. Di quel periodo nero ne abbiamo fatto tesoro e siamo ripartiti consapevoli fortemente che non eravamo quelli ma bensì una grande squadra. Solo se sei un grande gruppo e hai alle spalle una società forte riesci a venire fuori da certe situazioni”. La classifica della Battipagliese si fa sempre più interessante, domenica dopo domenica, e il secondo posto, occupato dal Sorrento, dista solamente un punto: “Fin quando la classifica ci dice che possiamo ambire ad una posizione migliore di quella in cui ci troviamo in questo momento perché no, sarà difficile ma ci proveremo fino in fondo”. Guerrera è anche un membro fondamenta dello spogliatoio bianconero che puntualmente esalta: “Quando si vivono questi momenti positivi tutto diventa più facile: allenarsi e viversi all’interno dello spogliatoio. La serenità non ci è mai mancata, anzi…”. Dimenticata già la vittoria con il Nola, la testa è rivolta al match di mercoledì al Solofra allo stadio “Pastena” e Guerrera non abbassa la guardia: “Il Solofra credo abbia delle buone individualità e sta passando anche un buon momento di forma. Faranno di tutto per metterci in difficoltà. Bisogna stare attenti a queste squadre che hanno disperato bisogno di punti per salvarsi”. Da qui alla fine del campionato mancano tre partite, poi via alla post season con Guerrera che pone gli obiettivi comuni: “Dobbiamo raggiungere la migliore posizione per giocarci i play off e provare ad andare il più lontano possibile”.

  • Pubblicato in Sport

La Battipagliese vince anche a Nola

Settima vittoria nelle ultime otto giornate per la Battipagliese e terzo posto consolidato. Anzi, le zebrette,con la vittoria di Nola e la contemporanea sconfitta del Sorrento a San Tommaso, si portano ad un solo punto dai costieri, al momento secondi in graduatoria. Battipagliese che espugna lo “Sporting Club” di Nola per due a zero senza l’apporto dei propri sostenitori lasciati a casa per decisione del prefetto di Napoli. Dopo un primo tempo di sofferenza ed un Robertiello costretto agli straordinari, Guerrera e soci mettono le cose in chiaro nella ripresa fin da subito quando dopo sessanta secondi di gioco Doukourè buca Avino. Arriva poi Campione, giunto al diciottesimo centro stagionale, e mettere il punto esclamativo alla vittoria dei bianconeri. Ciliegina sulla torta è il calcio di rigore parato da Robertiello a Simonetti nell’ultimo dei cinque minuti di recupero. 

Battipagliese che tornerà in campo mercoledì al “Pastena” contro il Solofra alle ore 16 per la terzultima giornata di campionato prima della sosta pasquale.

Questa la cronaca del match:

PRIMO TEMPO
10’ cross di Caffarelli per il colpo di testa di Simonetti, parata centrale di Robertiello
16’ nuovo cross di Pellini dalla destra per il colpo di testa di Simonetti debole e facile preda di Robertiello
19’ conclusione dai 30 metri di Caffarelli centrale con facile parata di Robertiello
29’ conclusione dal limite sbilenca di Maturo che Robertiello controlla agevolmente
30’ conclusione dal limite di Caffarelli e palla che termina di poco fuori
31’ punizione di Viviano per Caccia appostato sul secondo palo che rimette al centro di prima ma Robertiello è attento e in tuffo chiude tutto
34’ punizione dal limite di Campione col sinistro, palla fuori non di molto
36’ super intervento di Robertiello a chiudere una conclusione di Marotta pericolosissima
40’ rasoterra di Viviano dal limite, palla fuori di poco
42’ grande intervento di Robertiello a chiudere su una conclusione di Viviano, palla deviata in calcio d’angolo

SECONDO TEMPO
1’ GOAL BATTIPAGLIESE: scambio ravvicinato Campione-Doukourè e conclusione dell’esterno della Battipagliese che passa sotto le gambe di Avino
4’ conclusione di Campione dai venticinque metri, palla al lato di poco
6’ cross di Viviano sul secondo palo e colpo di testa in tuffo di Marotta, palla fuori di poco
16’ conclusione dai trenta metri di Viviano centrale, facile la parata di Robertiello
31’ conclusione di Viviano sul secondo palo, chiude tutto Robertiello
34’ conclusione di Viviano e Pastore allontana il pericolo quasi sulla linea di porta
36’ azione personale di Campione che arriva col fiato corto al tiro e la palla termina alta
38’ GOAL BATTIPAGLIESE: assist di Doukourè per il facile tap in di Campione col sinistro ad Avino battuto
50’ calcio di rigore per il Nola: Robertiello respinge la conclusione di Simonetti


NOLA 0
BATTIPAGLIESE 2
RETI: 1’s.t. Doukourè, 38’s.t. Campione
NOLA: Avino, Pellini, Albertini (dal 28’s.t. Cavanaio), Alfieri, Caccia, Esposito, Caffarelli (dal 20’s.t. Tounkara), Maturo, Simonetti, Viviano, Marotta (dal 38’s.t. Pisano). A disposizione: Vacchiano, D’Avanzo, Abbate, Fume. Allenatore: Agovino
BATTIPAGLIESE: Robertiello, Fariello, Tarcinale, Siano, Criscuolo, Pastore, Doukourè (dal 41’s.t. Giannattasio), Rago, Campione, Guerrera (dal 24’s.t. Cascone), D Biase (dal 3’s.t. Mounard). A disposizione: Primadei, Viggianello, Vitello, Di Ruocco. Allenatore: Tudisco
ARBITRO: Signor Alessio Caporale di Abbiategrasso
ASSISTENTI: Signor Piefrancesco Scuotto di Frattamaggiore e signor Luigi Russo di Castellammare di Stabia
NOTE: Ammoniti: Simonetti, Marotta, Siano e Mounard. Calci d’angolo: 5 a 4 per la Battipagliese. Recupero: 1’p.t. e 5’s.t. Spettatori: 200 circa. Trasferta vietata ai tifosi della Battipagliese

  • Pubblicato in Sport

Nola – Battipagliese: i convocati di mister Tudisco

Al termine della rifinitura svolta questa mattina allo stadio “Pastena” di Battipaglia, il tecnico bianconero Ciccio Tudisco ha diramato l’elenco dei convocati per la gara contro il Nola, in programma sabato alle ore 16 allo “Sporting Club” di Nola e valevole come dodicesima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza, girone B:

PORTIERI: Primadei, Robertiello
DIFENSORI: Consiglio, Criscuolo, Fariello, Giannattasio (98), Pastore, Tarcinale (99), Viggianello (99)
CENTROCAMPISTI: Cascone, Guerrera, Siano, Viscido, Vitiello
ATTACCANTI: Campione, Di Biase, Di Ruocco, Doukourè (97), Marmoro, Mounard, Rago (98)

INDISPONIBILI: nessuno

  • Pubblicato in Sport
Sottoscrivi questo feed RSS

Battipaglia