CONTATTACI OK

Dopo il pari con il Chievo termina il ritiro del Napoli

Napoli  - Chievo finisce in pareggio. La quarta partita amichevole del Napoli tenutasi a Trento, finisce 1-1. A fare da punta di diamante alla squadra azzurra, è stato Ounas segnando il goal del pareggio al secondo tempo (59’).Il Chievo segna già al primo tempo con Inglese al 27’. Ad arbitrare la partita è stato Aureliano di Bologna. L’allenatore Maran schiera in campo i calciatori: Sorrentino, Cacciatore, Gamberini, Bani, Gobbi, Castro, Radovanovic, Bastien, Birsa, Pucciarelli, Inglese; nel secondo tempo: Seculin, Depaoli, Dainelli, Cesar, Jaroszinsky (81' Frey), Rigoni, Gaudino, Hetemaj, Garritano (81' Yamga), Leris, Rodriguez (81' Vignato). Mentre mister Sarri contrappone: Reina (46' Sepe), Hysaj (46' Maggio), Maksimovic (46' Albiol), Koulibaly (60' Tonelli), Ghoulam (60' Mario Rui), Rog (46' Allan), Jorginho (60' Diawara), Hamsik, (46' Zielinski) Callejon (46' Ounas), Insigne (46' Milik), Mertens (60' Giaccherini).Domani si concluderà ufficialmente per i giocatori del calcio Napoli, il loro ritiro in Val di Sole.

  • Pubblicato in Sport

Benevento Calcio, pronti per la Tim Cup

Benevento Calcio, calendario per la TIM Cup 2017/2018. Presso la sede Lega Serie A il 21 luglio 2017 alle ore 15, si terrà il sorteggio per stabilire gli accoppiamenti del tabellone, per la TIM Cup 2017/2018 .La competizione manterrà lo stesso format delle ultime due edizioni. Però con la partecipazione di tutte le Società ammesse ai Campionati di Serie A TIM e Serie B ConTe.it e 27 Società segnalate dalla Lega Pro e 9 dalla Lega Nazionale Dilettanti. Il 30 luglio inizierà il torneo classificate in un tabellone di tipo tennistico (dal n. 1 al n. 78). Le 12 Società della Serie A TIM entreranno in campo nel Terzo Turno Eliminatorio il 12 agosto: Benevento, Bologna, Cagliari, ChievoVerona, Crotone, Genoa, Hellas Verona, Sampdoria, Sassuolo, Spal, Torino, Udinese. Le altre 8 squadre: Atalanta, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma,debutteranno a partire dagli Ottavi di Finale che si disputeranno dal 13 dicembre 2017.

  • Pubblicato in Sport

La Treofan Battipaglia sconfitta a Civitanova

Bella nel primo tempo, inaspettatamente opaca nella ripresa. Una Treofan Battipaglia dai due volti non riesce nell’impresa di imporsi in casa del Rossella Civitanova nel primo dei due scontri al vertice che decideranno presumibilmente la promozione in serie B.

  • Pubblicato in Sport

Il battipagliese Federico Castagna protagonista alla "Juniores Cup" a Viareggio

Quella del 2016/2017 per Federico Castagna è stata una stagione calcistica sicuramente da ricordare. Il giovane calciatore, sotto la guida di Giuseppe D’Angelo, ex giocatore della Battipagliese,  si è aggiudicato il titolo di capocannoniere con  la Cavese 1919 nel girone “I” Juniores Nazionali. Il battipagliese, classe 1999, è andato a segno per ben 17 volte in 22 gare, trascinando la propria squadra alla vittoria del girone e agli ottavi di finale della fase nazionale. Castagna ha dimostrato le sue qualità tecniche e fisiche anche alla Juniores Cup 2017 a Viareggio. Convocato da mister Luca Perrotta a partecipare alla competizione dedicata alle Rappresentative Juniores Nazionale, si è aggiudicato con tutta la squadra il secondo posto, andando a segno due volte nel  torneo più importante d’Italia.  Durante la Juniores Cup, vetrina importantissima per i giocatori delle giovanili, Castagna ha attirato l’attenzione degli osservatori di squadre militanti nella massima serie e in quella cadetta e, non si esclude a breve un suo passaggio in un club di categoria superiore. 

Il battipagliese Federico Castagna protagonista alla "Juniores Cup" a Viareggio

Quella del 2016/2017 per Federico Castagna è stata una stagione calcistica sicuramente da ricordare. Il giovane calciatore, sotto la guida di Giuseppe D’Angelo, ex giocatore della Battipagliese,  si è aggiudicato il titolo di capocannoniere con  la Cavese 1919 nel girone “I” Juniores Nazionali. Il battipagliese, classe 1999, è andato a segno per ben 17 volte in 22 gare, trascinando la propria squadra alla vittoria del girone e agli ottavi di finale della fase nazionale. Castagna ha dimostrato le sue qualità tecniche e fisiche anche alla Juniores Cup 2017 a Viareggio. Convocato da mister Luca Perrotta a partecipare alla competizione dedicata alle Rappresentative Juniores Nazionale, si è aggiudicato con tutta la squadra il secondo posto, andando a segno due volte nel  torneo più importante d’Italia.  Durante la Juniores Cup, vetrina importantissima per i giocatori delle giovanili, Castagna ha attirato l’attenzione degli osservatori di squadre militanti nella massima serie e in quella cadetta e, non si esclude a breve un suo passaggio in un club di categoria superiore. 

  • Pubblicato in Sport
Sottoscrivi questo feed RSS

Battipaglia