CONTATTACI OK

Ebolitana - Picciola per salutare la D

Sabato pomeriggio allo stadio Dirceu di Eboli, alle ore sedici, si disputerà il penultimo incontro del campionato del girone B di Eccellenza, stravinto dall'Ebolitana di mister Salvatore Nastri. Sarà una giornata, a parte il risultato, per festeggiare ancora una volta la serie D, e salutare quindi l'Eccellenza, tra le mura amiche con i tifosi. Probabilmente ci sarà spazio per chi ha giocato meno, ma che ha dato comunque un contributo importante alla promozione. Sarà anche l'ennesima chance per il Vincenzo Liccardi, capocannoniere del torneo, con venti reti, di mettersi in mostra davanti ai suoi tifosi, per l'ultima volta in questo campionato, magari siglando un gol prezioso per vincere la classifica dei bomber. In recupero dall'infermeria, anche Pascuccio, il roccioso difensore che ha saltato le ultime gare per un problema muscolare . Il presidente onorario Fausto Vecchio ha sottolineato:<<la gara di sabato contro la Picciola deve essere un match all'insegna dell'amicizia, della voglia di festeggiare con le famiglie allo stadio, con i bambini, ma anche un modo per ringraziare i calciatori, lo staff tecnico, la dirigenza e la società, oltre che il sindaco Massimo Cariello, e tutti coloro che sono stati vicini a questo progetto vincente, che ha visto l'Ebolitana tornare in serie D, e stiamo già al lavoro per un nuovo progetto che ci consenta di far sognare i nostri tifosi. Invito pertanto tutti allo Stadio sabato alle sedici per l'ultima gara casalinga di questo campionato di Eccellenza. ArrivederCi in D>>.  Invito ad essere presenti al campo sabato, in massa anche dal Presidente Fiorentino Reppuccia, dal vice Valter Mandia, dal dg, Damiano Bruno, dal Ds, Ramon Taglianetti dai dirigenti Domenico Buono, Marco Forlenza e dal Main Sponsor Scuola Nuova del direttore Giuseppe Bisogno. 

 

e-max.it: your social media marketing partner

Battipagliese – Picciola finisce 1-1

Battipagliese – Picciola finisce 1-1

Finisce in parità la gara tra Battipagliese e Picciola. Nonostante una buona prova della formazione di Tudisco, i bianconeri non sono riusciti a portare a casa l’intera posta in palio. Al vantaggio di Siano sugli sviluppi di un calcio d’angolo, gli ospiti hanno risposto con una conclusione vincente dalla distanza di Mounard. Nel finale di partita anche una traversa per la Battipagliese con Campione che poteva cambiare l’evolversi del match.

BATTIPAGLIESE                1

PICCIOLA                            1

RETI: 26’p.t. Siano, 41’p.t. Mounard

BATTIPAGLIESE: Serretiello, Consiglio, Fiorillo, Cascone (dal 13’s.t. Di Ruocco), Criscuolo, Fariello, Rago (dal 13’s.t. Bifulco), Siano (dal 42’s.t. Dell’Arciprete), Campione, Guerrera, Putzolu . A disposizione: De Luca, Pastore, Franco, Volpe. Allenatore: Tudisco

PICCIOLA: Robertiello, Caldarelli, Avagliano, Delle Donne (dal 1’s.t. Delle Serre), Abate, Trezza, Vatiero, Ferrara, Cibele, Mounard (dal 26’s.t. Zottoli), Delle Femine (dal 35’s.t. Merola.). A disposizione: Cavaliere, Vitiello, Vergadoro, Vaccaro. Allenatore: Villecco

ARBITRO: Signor Alessio Perillo di Napoli

ASSISTENTI: Signor Giuseppe Maiorino di Nocera Inferiore e signor Gaetano Vitale di Napoli

NOTE: Ammoniti: Cascone, Avagliano, Delle Femine e Zottoli. Calci d’angolo: 4-4. Recupero: 1’p.t. e 5’s.t. Spettatori: 400 circa

e-max.it: your social media marketing partner
  • Pubblicato in Sport
Sottoscrivi questo feed RSS

Battipaglia