Battipaglia. Alba srl, la Giunta affida il servizio solo a 30 giorni

Vertenza Alba Srl, ancora non si chiarisce il futuro della società municipalizzata. La Giunta comunale ha approvato la proposta di prorogare il servizio di raccolta rifiuti solidi urbani sul territorio cittadino fino al 29 febbraio 2020. Scelta motivata dall’esecutivo dal fatto che il Consiglio comunale non ha adottato alcun provvedimento sul futuro destino della società.  Situazione determinata dalla mancata riunione del civico consesso per la venuta meno del numero legale in ben tre sedute. Parlamentino cittadino che doveva discutere, come è noto a tutti, la messa in liquidazione di Alba Srl; ciò non è avvenuto per la contrarietà della maggioranza dei consiglieri comunali. La situazione, dunque, resta appesa e si trascinerà con un rinnovo a 30 giorni dell’affidamento dei servizi fino a quanto non si prenderà una decisione sulla ricapitalizzazione di Alba o sulla dismissione. Pertanto, resta tanta incertezza e difficoltà anche nella mera gestione pratica e teorica dell’azienda e dei servizi.

e-max.it: your social media marketing partner

Battipaglia. Corona Virus, la Cooper Standard rafforza le misure di prevenzione

I Complimenti del Presidente dell’ASi Antonio Visconti: “ Iniziativa lodevole”

Visti i numerosi casi di Corona Virus in Italia, la Cooper Standard Battipaglia si è attivata per adottare tutte le misure di prevenzione per ridurre al minimo la possibilità di contagio. Riunione straordinaria questa mattina in via Filigalardi, nell’agglomerato industriale battipagliese, dove rappresentanti della RSU e vertici aziendali, si sono incontrati per decidere insieme le ulteriori misure da adottare. Nei giorni scorsi sono stati affissi in azienda cartelli dove si possono leggere i consigli del Ministero della Salute sul comportamento da adottare per ridurre i rischi di contagio del virus, da oggi controlli serrati soprattutto nei confronti di tutti coloro che non appartengono all’organico interno. Ecco cosa prevede il piano d'azione della multinazionale per limitare il più possibile i rischi di contagio del Corona Virus:

  1. Tutte le pratiche della logistica saranno gestite attraverso lo sportello;
  2. Saranno fornite mascherine ai trasportatori, per limitare il più possibile i contatti;
  3. I carrellisti interni saranno muniti di mascherina nella fase di carco e/o scarico con trasportatori esterni;
  4. Gli autisti non potranno circolare fuori dagli spazi interessati allo scarico;
  5. Limitare il più possibile il contatto con consulenti e fornitori esterni;
  6. Limitare al minimo gli spostamenti lavorativi e non;
  7. Richiedere al personale della mensa l'utilizzo della mascherina durante la somministrazione dei pasti.

Per l’iniziativa sono arrivati i complimenti del presidente dell’ASI Antonio Visconti: “Iniziativa lodevole che deve essere di esempio anche alle altre realtà dell’agglomerato industriale. Nel territorio del comune di Battipaglia ad oggi non risultano casi di positività al Corona Virus, non bisogna creare allarmismi ma la prudenza non è mai troppa”.

e-max.it: your social media marketing partner

Battipaglia. Corona Virus, la sindaca: “Confido nel senso civico di tutti”

Il primo cittadino di Battipaglia, la dott.sa Cecilia Francese, con una nota stampa affidata al suo profilo facebook ufficiale, invita tutti a non creare allarmismi, e a collaborare con grande senso civico.

Le parole della sindaca Francese:

Invito la popolazione a comunicare, con cortese sollecitudine, ai seguenti numeri telefonici gli eventuali rientri intervenuti negli ultimi 15 giorni da quelle aree della Regione Lombardia e della Regione Veneto individuate come focolaio del Corona virus: i numeri sono quelli diffusi dalla Regione Campania (‪800 909 699) e dal Ministero della Salute (1500) e dell’Asl (112) attraverso questi numeri si effettuerà un primo screening sulla sintomatologia e consentirà di attivare tutte le misure precauzionali previste dai protocolli sanitari.

 Ci si può rivolgere ai suddetti numeri , anche per eventuali richieste di informazione, tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 20.00. Si ricorda che sul territorio del Comune di Battipaglia non sono segnalati casi conclamati di positività al "corona virus" e che nel caso dovessero registrarsene si adotteranno con immediatezza tutti i provvedimenti segnalati dalle circolari ministeriali, anche esse pubblicate sul sito del Comune.

Confido nel grande senso civico di tutti i cittadini e nello spirito di collaborazione di tutte le forze sociali presenti, convinta che , come ha detto il Presidente della Repubblica, questo è il momento in cui devono prevalere senso di responsabilità ed unità di impegno.

e-max.it: your social media marketing partner

Battipaglia. Grande successo per la quinta edizione del Carnevale battipagliase

La prima parte del carnevale a Battipaglia è stata un successo.Domenica una città in festa si  è colorata con mascherine e coriandoli. Migliaia le persone in strada  ad ammirare i carri allegorici. Professionisti della carta pesta, avventori e associazioni hanno reso bellissima la quinta edizione del carnevale battipagliese. Tra goliardia, satira e ironia, con musica e coreografie,  i giganti di carta pesta non hanno deluso le aspettative di grandi e piccini. Soddisfatto l’organizzatore, Gianluca Falcone, che ha così commentato: “Tutte le difficoltà organizzative sono state ripagate e dimenticate questa mattina, quando ho visto  negli occhi dei bambini lo stupore e la gioia nel vedere sfilare i carri. Ringrazio tutti gli imprenditori che mi hanno rinnovato la fiducia e permesso con il loro contributo tutto questo. Un ringraziamento particolare va ai tanti battipagliesi che hanno donato vestitini di carnevale a chi non poteva permetterselo”. I festeggiamenti continuano fino martedì 25 febbraio con laboratori, artisti di strada, musica e giochi. Da mercoledì 26 febbraio l’associazione AVE inizierà a lavorare per la sesta edizione del “Beach Village”

e-max.it: your social media marketing partner

Battipaglia. Quarantena per i rientranti dal carnevale di Venezia

Arriva dai social l'annuncio della sindaca di Battipaglia, Cecilia Francese,  che alcuni cittadini battipagliesi che stanno rientrando dal Carnevale di Venezia , osserveranno 15 giorni di quarantenaa scopo precauzionale.

Il post

 Stiamo monitorando la situazione sia nelle strutture sanitarie sia per quanto riguarda i cittadini che hanno effettuato spostamenti da e per le zone colpite in queste ore dal virus COVID-19 (Coronavirus).

 Vorrei chiarire la situazione per quanto riguarda il pullman che sta rientrando ora da Viareggio e che sabato mattina ha visto i nostri concittadini fare una visita turistica a Venezia, prima che scoppiasse l’allarme contagio nel Veneto. Si tranquillizza la popolazione che non solo non ci sono sintomi né manifestazioni del virus nei viaggiatori, ma che a seguito delle circolari emesse dal Ministero della Salute, osserveranno a scopo precauzionale una quarantena di 15 giorni.

 Invitiamo tutti ad attenersi alle comunicazioni ufficiali del ministero della Sanità e della Regione Campania al fine di scongiurare allarmismo e informazioni parziali.

Si invitano comunque tutti i cittadini a comunicare immediatamente qualsiasi sospetto di patologia respiratoria e/o sintomi che potrebbero essere attribuibili al Coronavirus seguendo le disposizioni di profilassi stabilite dalle autorità sanitarie.”

e-max.it: your social media marketing partner

Venus Lauria – Salernitana femminile finisce 1-1

Le granatine vanno a casa della Venus Lauria per recuperare il match della tredicesima giornata e tornare a fare punti. L’approccio della ragazze di mister Pannullo è positivo. Il ritorno di Iannacone si sente, è lei la più pericolosa con tre occasioni da gol nitide. Le lucane reagiscono e Cozzolino deve farsi trovare pronta su un colpo di tacco di Losurdo e su un tiro dalla distanza. Ierardi a porta vuota fallisce il vantaggio. Sul finale di tempo è Fierro che non riesce a deviare un bel rinvio di Cozzolino. Finisce a reti bianche la prima frazione.

Comincia forte la ripresa la squadra di Brando che colpisce un palo. Risponde Lisanti che si fa murare dal portiere di casa, ci prova anche Iannaccone. E’ sempre la numero 11, al 9’, ad avere una bella chance su schema. Al 13’ la squadra di casa passa con Losurdo che parte in solitaria e batte Cozzolino, dopo un triangolo. Al 17’ arriva l’1-1 di Iannaccone che riceve sul secondo palo una bella palla di Giugliano e insacca il meritato pari, azione ben avviata da Lisanti. Poco dopo doppia occasione per le granatine. Nel finale la Venus spinge, colpendo due legni e trovando Cozzolino pronta, Iannaccone fallisce il gol vittoria. Finisce così un match equilibrato, un punto che fa salire la Salernitana a quota 13 e fa tanto morale, con una prova di orgoglio, nonostante gli infortuni e la condizione fisica di alcune ragazze non ottimale. Le granatine tornano a muovere la classifica dopo tre partite. La Venus ora è a quota 25.

TABELLINO

Venus Lauria – SALERNITANA FEMMINILE 1-1 (0-0 pt)

Marcatrici: 13’ st Losurdo (L), 17’ st Iannaccone (S)

Venus Lauria: Aliotta, Amalfi, Cozzi, Ierardi, Losurdo, Molfese, Morelli, Oliva, Sabatino, Tortorella, Verbena. All: Brando.

SALERNITANA FEMMINILE: Cozzolino, Iannaccone, Lisanti, Giugliano E., Castagnozzi, Avagliano, Fierro, Vitolo, Palumbo, Di Bello, Martone. All: Pannullo

Arbitri: De Luca di Paola, Laperta di Moliterno. Crono: Iannibbelli di Moliterno

Ammonite: Giugliano E. (S)

e-max.it: your social media marketing partner
Sottoscrivi questo feed RSS