Gattuso nel girone di ritorno è terzo! Al San Paolo c’è Napoli-Spal

Rino Gattuso Rino Gattuso

Il Napoli sotto la guida di Rino Gattuso ha totalizzato 35 punti su 18 partite (contando anche le coppe), quasi due punti a partita con 11 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte. Il dato che evidenzia la crescita dei partenopei è l’andamento nel girone di ritorno: 18 punti realizzati su 24 disponibili, dietro solo ad Atalanta e Lazio.

Gattuso ha saputo lavorare sulla testa di un gruppo allo sbando, facendo trovare loro quelle certezze tecniche perdute. All’inizio Rino, come ammesso da lui stesso, ha forzato il processo di guarigione andando incontro a quattro sconfitte nelle prime sei partite. Un inizio spaventoso per il tecnico di Corigliano Calabro che poi ha invertito la rotta prepotentemente.

“Gattuso è un gran trascinatore, cerca di tirare fuori il massimo da tutti – si è raccontato Matteo Politano hai microfoni di Radio Kiss Kiss – sono felice di indossare questa maglia, mi sto ambientando bene e spero di poter dedicare presto ai tifosi il mio primo gol”

Politano proverà a marcare il tabellino già domenica alle 19:30 al San Paolo contro la Spal, dove come contro il Verona ci sarà un altro incrocio con un futuro calciatore del Napoli, il bomber Petagna.

Le scelte dell’allenatore degli azzurri saranno condizionate dal caldo e in parte dai tanti diffidati, ben cinque i calciatori che rischiano di saltare il match contro l’Atalanta. Koulibaly, Demme, Mertens, Milik e Zielinski sono in diffida con il solo Ciro che potrebbe partire titolare, a meno che Gattuso non giochi a sorpresa la carta Llorente. Chance per Manolas, Younes, Lobotka, Elmas e José Maria Callejon, che indosserà la maglia del Napoli fino al termine di questa stagione.

L'ex Real Madrid ha trovato l’accordo per una copertura assicurativa per luglio ed agosto, senza pretendere alcun indennizzo economico o extra. Una vicenda che certifica lo spessore umano prima ancora di quello professionistico.

Da segnalare l’importante iniziativa di solidarietà del club partenopeo, la “Ssc Napoli Charity” che prova a replicare gli ottimi risultati ottenuti con la “Charity Food per Napoli”.

Il progetto “Ssc Napoli Charity” è partito con successo nelle prima due aste, e continuerà con la formula online attraverso la collaborazione con la piattaforma eBay. I ricavati delle aste andranno ad associazioni no profit.

Le probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabián, Lobotka, Elmas; Politano, Mertens, Younes. All. Gattuso

SPAL (4-3-3): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; Missiroli, Valdifiori, Dabo; Strefezza, Petagna, Valoti. All. Di Biagio

  • naimoli