Battipagliese: tra mercato e calcio giocato

Situazione in continua evoluzione in casa Battipagliese: i bianconeri – attesi dalla delicatissima trasferta di Grottaminarda – sono in piena bagarre calciomercato. Confermato l’ingaggio dell’esterno offensivo Marmoro (nella foto), le zebrette sembrano aver puntato le attenzioni sul centrocampista classe ’97 Carmine Padovano: il calciatore, nativo di Pagani, è reduce dall’esperienza con il Gragnano (Eccellenza girone A). La duttilità di Padovano – adattabile anche nel ruolo di esterno destro di difesa – sembra aver convinto la società bianconera, ancora a caccia di almeno un centrale di difesa e di due punte. Considerando anche l’inatteso addio di Delle Donne, urge soprattutto l’ingaggio di una prima punta di ruolo: sembrano in discesa, invece, le quotazioni dell’ex Virtus Avellino Limatola. In vista della gara di domenica, non si escludono colpi dell’ultimo minuto: ad oggi, la formazione titolare da proporre contro l’ostico Grotta appare ancora un rebus. Nell’ultima gara interna con l’Alfaterna, mister Viscido ha dovuto fare i conti con una panchina composta interamente da under: si aspettano, dunque, colpi importanti per garantire alla Battipagliese un cammino all’insegna della tranquillità. La trasferta irpina – considerando anche il valore dell’avversario – appare proibitiva: la squadra di mister Iuliano ha attualmente solo tre lunghezze di vantaggio in classifica rispetto ai bianconeri. Il gruppo guidato dal tecnico è però ben amalgamato: un buon numero degli elementi presenti in rosa, infatti, è reduce dall’esperienza di Cervinara, proprio sotto la guida di mister Iuliano. La squadra, in piena corsa play-off, ha dunque già assimilato i dettami dell’allenatore irpino. I giallorossi, intanto, in settimana hanno provveduto a rinforzare il già valido organico con due vecchie conoscenze delle zebrette. Si tratta del difensore Mangiapia e dell’attaccante Cataruozzolo: il primo ha vestito la maglia bianconera nella stagione 2017-2018 (Eccellenza), il secondo ha militato tra le fila della Battipagliese nella stagione 2011-2012 (serie D). La gara si disputerà domenica pomeriggio alle ore 14,30: a dirigere l’incontro sarà il signor Simone Palmieri di Avellino, assistito da Camillo Amarante di Castellammare di Stabia e da Gaetano Maria Gaeta di Nocera Inferiore.

e-max.it: your social media marketing partner