CONTATTACI OK

Primo maggio, momento di festa e riflessione per la Cisl Salerno

Il segretario generale Gerardo Ceres: “Il sindacato deve tornare a tutelare il lavoro, contrastando ogni forma di sfruttamento e illegalità. La Cisl continuerà a essere una palestra di democrazia in provincia di Salerno”.

“Il primo maggio deve essere un momento di festa, ma anche di riflessione per il sindacato”

Gerardo Giliberti eletto Segretario Generale della Femca CISL provincia di Salerno

Si è tenuto, ieri, a Battipaglia il 5 congresso Femca CISL provinciale di Salerno alla presenza di Angelo Colombini Segretario Nazionale, di Giuseppe Carbonara per la Femca Campania, della UST CISL di Salerno Matteo Buono, erano presenti numerosi autorevoli rappresentanti i alcune delle aziende più importanti del territorio, oltre a tanti delegati. A conclusione della tornata congressuale è stata eletta la nuova segreteria della Femca CISL di Salerno composta da: Gerardo Giliberti "Segretario Generale", Carmine Bevilacqua Segretario "Generale Aggiunto", Annunziata Antonella "Segretario". La nuova segreteria, nei prossimi anni guiderà la Federazione Femca CISL in provincia di Salerno.

Il sindacato della Polizia Municipale a De Luca – “nessun rilassamento, mancano personale e mezzi”

Salerno - Riteniamo ingiuste, irriconoscenti e populistiche le dichiarazioni rilasciate dal Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, una persona che ben conosce i numerosi problemi che attanagliano il Corpo e i sacrifici che il personale della Polizia Municipale, ha affrontato durante la sua gestione e che  affronta giorno per giorno per assolvere i propri compiti e che molte volte vanno ben oltre il solo dovere. Questa la risposta, con tono deciso, della Segreteria Aziendale e la RSU Cisl FP del Comune di Salerno al Governatore, riguardo alle dichiarazioni fatte ai quotidiani locali sullo stato di“rilassamento” degli operatori della Polizia Municipale della Città di Salerno. I disservizi sono dovuti alla mancanza di assunzione dei Vigili Stagionali, che avrebbero dovuto compensare la carenza di personale che deve rispettare le norme sulle fruizioni delle ferie e dei riposi compensativi. Questi sono solo alcune delle problematiche a cui devono far fronte i caschi bianchi salernitani che ricordano al neo Governatore che anche durante la sua gestione ci sono stati tagli di fondi, uomini e mezzi al Comando di Polizia Municipale nonostante le numerose richieste e denunce delle organizzazioni sindacali.

Sottoscrivi questo feed RSS

Battipaglia