Battipaglia. Lunedì al salotto comunale Stefania Craxi a sostegno di Cecilia Francese sindaco

Battipaglia. Si svolgerà lunedì 23 maggio alle ore 19,30 presso il salotto comunale, l’incontro elettorale di Stefania Craxi, esponente di Forza Italia, a sostegno della candidatura a sindaco di Battipaglia, la dottoressa Cecilia Francese.

Due donne forti, determinate, che fanno politica da una vita, incontreranno gli elettori e i simpatizzanti in vista del voto amministrativo del 5 giugno prossimo.

Stefania Craxi, già sottosegretario agli Esteri, deputata della Repubblica e presidente dell'associazione Riformisti Italiani darà un valido e convinto aiuto alla candidata a sindaco Cecilia Francese.

e-max.it: your social media marketing partner

Battipaglia. Tozzi :"Vogliamo creare una citta vivibile"

Ieri mattina, presso la sede di via Pastore, il candidato sindaco Ugo Tozzi ha tenuto una conferenza stampa per presentare i punti del programma elettorale che riguardano la viabilità.

«Vogliamo creare una citta vivibile, partendo dal piano del traffico – ha detto Tozzi – pensiamo al decongestionamento delle zone centrali e periferiche di Battipaglia. Riprendendo anche progetti già esistenti, ma rimasti nel cassetto per troppo tempo. Tra questi, il sottopasso ferroviario in via Matteo Ripa, il sottopasso previsto in via Colombo con i fondi del Più Europa, ma poi stralciato dal progetto. Pensiamo a
nuovi parcheggi e all’utilizzo in maniera più razionale di quelli esistenti in via Ripa ed in via Plava».

«Nel nostro programma elettorale – ha continuato Tozzi – abbiamo pensato ad una pista ciclabile che vada dal centro cittadino fino a via del Centenario e via Domodossola. Dovremo mettere in condizione i battipagliesi di poter scegliere se utilizzare o meno l’auto, dotando la città anche di efficaci collegamenti con i mezzi pubblici. Ovviamente servirà la collaborazione dei cittadini. La viabilità passa anche per la riqualificazione di strade e marciapiedi di Battipaglia».

e-max.it: your social media marketing partner

Stop al Liceo Classico di Battipaglia. Inverso: "La vicenda non fa onore a nessuno"

È con grande disappunto che il gruppo #perunnuovoinizio ha appreso la decisione del TAR di accogliere il ricorso del Comune di Eboli contro il provvedimento con cui la Provincia di Salerno ha istituito la sezione classica al Liceo Scientifico "E. Medi" di Battipaglia.

 «Ci opporremo a questa decisione in ogni modo e oggi stesso incontrerò il preside del Liceo "Medi" per chiarire la vicenda - Afferma Vincenzo Inverso, intervenendo sulla questione - Invito intanto la Commissione Straordinaria ad intervenire come più opportuno e con un ricorso al Consiglio di Stato avverso una decisione che penalizza una intera città!».

Il candidato sindaco battipagliese non evita di lanciare strali: «La vicenda non fa onore all'amministrazione comunale di Eboli, che si sta accanendo su una scelta che finirà per penalizzare solo ed esclusivamente i giovani e le loro famiglie, nonché le istituzioni che li rappresentano, sia a Battipaglia che ad Eboli».

E annuncia azioni forti in difesa degli studenti: «Personalmente mi predispongo a fare tutto il possibile affinché si torni indietro su queste decisioni. Con un'azione popolare ed iniziative che valuteremo nelle prossime ore, faremo ogni sforzo per far sì che a Battipaglia rimanga il presidio del Liceo Classico appena istituito».

e-max.it: your social media marketing partner

Presentazione del libro “Storia di un istituto agrario del Mezzogiorno. Dalla Cassa Agraria di Prestiti alla Cassa Rurale Artigiana di Battipaglia (1914 - 1964)”

Domani venerdì 20 maggio 2016, alle ore 19,00, presso la Sala Soci di Battipaglia (alle spalle della sede centrale della Banca in Piazza Antonio de Curtis, 1), ci sarà la presentazione del libro “Storia di un istituto agrario del Mezzogiorno. Dalla Cassa Agraria di Prestiti alla Cassa Rurale Artigiana di Battipaglia (1914 - 1964)”.

Si tratta di un libro dall’altissimo valore storico, scritto dal prof. Giuseppe Maria Viscardi, docente di Storia Moderna presso l’Università di Salerno e profondo conoscitore di storia politica e sociale del Mezzogiorno d’Italia, in collaborazione con i ricercatori, dott. Erminio Fonzo e dott. Gennaro Mirolla, che approfondiscono in modo scientifico i primi 50 anni di storia della nostra Cassa Rurale, dal 1914 al 1964, contestualizzandola mirabilmente nel panorama sociale e politico del tempo e dei luoghi. Si tratta di un lavoro che, attraverso le vicende di uomini, luoghi ed istituzioni, aiuta a spiegare la nascita e l’evoluzione di una realtà come la nostra Cassa Rurale, che da poco ha compiuto 102 anni di vita. 

All’evento interverranno il Prof. Pietro Cafaro, Docente di Storia Economica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e il Dott. Augusto Dell’Erba, Vice Presidente della Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo. Saranno presenti gli Autori del volume.

e-max.it: your social media marketing partner

Battipaglia. Taglio dei contributi ai fitti. Tozzi: "Siamo vicini a queste famiglie"

In merito al taglio dei contributi sui fitti stabilito dal Comune di Battipaglia, a causa della riduzione delle risorse da parte della Regione Campania, il candidato sindaco Ugo Tozzi commenta: «Siamo vicini a queste famiglie. Da parte nostra c’è la solidarietà per i cittadini che da mesi attendono un contributo legittimo a causa delle difficili condizioni di vita in cui versano. Purtroppo i tagli imposti dalla Regione Campania hanno determinato una restringimento importante delle risorse a disposizione del Comune di Battipaglia, con una conseguente riduzione della cifra che sarà assegnata ad ogni nucleo familiare».

e-max.it: your social media marketing partner
Sottoscrivi questo feed RSS