CONTATTACI OK

A Salerno iniziative su Keywan Karimi e i graffiti proibiti di Teheran

Martedì 23 maggio, alle ore 18:30, presso l’Arci di Salerno in via Porta Catena 62 sarà proiettato il documentario censurato “Writing on the city” che ha portato alla condanna di Keywan Karimi (regista curdo-iraniano) il 23 novembre 2016 a un anno di prigione e 223 frustate. Karimi è stato rilasciato mercoledì 19 aprile 2017 su pressioni politiche e sociali internazionali.

Dopo la proiezione è previsto un incontro di approfondimento con: Costanza Saccarelli, Human Rights; Maria Grosso, giornalista; Andrea De Simone, Amnesty International Salerno; Maurizio Del Bufano, coordinatore del Festival del Cinema dei Diritti Umani.

Dal 27 al 28 maggio presso Art.tre in vicolo San Bonosio 7 si ripeterà la proiezione del documentario “Writing on the city” e si potrà visitare la stupenda esposizione delle illustrazioni dell’artista iraniano Ehsan Mehrbakhsh.

Il progetto “Cinema oltre i muri” è promosso da Arci Salerno, Cactus Filmproduzioni, Art.Tre, Human Rights e Amnesty International.

e-max.it: your social media marketing partner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Battipaglia