CONTATTACI OK

Redazione

Redazione

Serie C Volley femminile. Seconda giornata di campionato, risultati e classifica

E’ tutto pronto per la seconda giornata di campionato di Volley femminile, campionato di Serie C, girone A. Domenica scorsa si è consumata la prima giornata ed ha visto subito scontri interessanti. Questi i risultati: Asd Primavera – Airri Aversa 3-0; Volleytime  Casagiove – Pomigliano 3-0; Gimel Sant’Agata – ASD Volley World 1-3; Olimpia Volley SST – Centro Volley Orta 3-0; Allianceinsay Battipaglia – Cus Napoli 3-0; Volley Ball 70 – Asd Sg Volley  1997 2-3; Partenope – Montesarchio 2-3.  Classifica prima giornata. 3 punti per: Allianceinsay Battipaglia, VolleyTime Casagiove, Olimpia Volley, Asd Primavera, Volley World. 2 punti per: Asd Volley 1997 e Montesarchio. 1 punto, per Partenope e Volley Ball 70. A zero punti: Gimel Sant’Agata, Airri Aversa, Centro Volley  Orta, Elisa Pomigliano e Cus Napoli. Prossimo turno, seconda di campionato: Volley World – Asd Primavera, Elisa Volley Pomigliano – Allianceinsay Battipaglia; Airri Aversa – Partenope; Centro Volley Orta – Casagiove; Montesarchio – Olimpia Volley SST; Cus Napoli – Volley Ball 70; Asd Sg Volley 1997 – Gimel Sant’Agata.

e-max.it: your social media marketing partner
  • Pubblicato in Sport
  • 0

Salernitana - Frosinone, attesa per il match di domani all'Arechi

Domani all’Arechi,  big match tra Salernitana e Frosinone valido per il 10°turno della Serie B 2017/18. Sono 10 i precedenti ufficiali giocati in Campania tra Salernitana e Frosinone con 8 vittorie dei granata e 2 successi per i ciociari. Mai è uscito il pareggio tra le due squadre nelle sfide in terra campana. Il primo incontro risale alla stagione 1971/1972 mentre l’ultima partita è della scorsa stagione quando i ciociari si imposero all’Arechi. A livello realizzativo il bilancio è favorevole per la Salernitana che ha segnato 16 reti e ne ha subite 9. Per l’ultima vittoria granata all’Arechi in B contro i ciociari bisogna tornare alla stagione 2008/2009 quando la Salernitana si impose per 3-2. I precedenti: 1971/1972 Serie C Salernitana - Frosinone 1 – 0 (Santucci); 1972/1973 Serie C Salernitana - Frosinone 2 – 0 (PezzatoLavino); 1973/1974 Serie C Salernitana - Frosinone 2 – 0 (UrbaniCorsi); 1974/1975 Serie C Salernitana - Frosinone 1 – 0 (Chinellato); 1987/1988 Serie C-1 Salernitana - Frosinone 2 – 1 (SciannimanicoCampilongo); 1988/1989 Serie C-1 Salernitana - Frosinone 2 – 1 (Di BartolomeiDi Bartolomei); 2008/2009 Serie B Salernitana – Frosinone 3 – 2 (TricaricoDi Napoli, Fava); 2009/2010 Serie B Salernitana – Frosinone 1 – 2 (Caputo); 2013/2014 I Divisione Salernitana - Frosinone 1 – 0 (Mendicino); 2016/2017 Serie B Salernitana - Frosinone 1 – 3 (Coda).

e-max.it: your social media marketing partner
  • Pubblicato in Sport
  • 0

Eboli. Lettera di encomio alla Polizia Municipale dopo lo scoppio di una bombola di gas

L'Amministrazione comunale ha voluto rivolge un pubblico apprezzamento per l’azione dei vigili urbani del comando di Polizia Locale che, in occasione dello scoppio di una bombola di gas in via Europa, sono prontamente intervenuti, contribuendo ad evitare drammatiche conseguenze per l’incolumità di tante persone. «I nostri caschi bianchi ci hanno abitato ad interventi straordinari, come in questa occasione - ha commentato il sindaco, Massimo Cariello -. E’ la testimonianza di impegno ed attaccamento al lavoro e di questo dobbiamo ringraziare non soli i singoli vigili, ma anche chi li coordina, il comandante Mario Dura, che mantiene alta l’attenzione su tutto il territorio ed al fianco dei suoi agenti. Con la Polizia Locale voglio ringraziare anche i vigili del fuoco per il loro intervento ed i tanti cittadini immediatamente messisi a disposizione per le operazioni di soccorso». Una nota di encomio era stata sollecitata direttamente dall’assessore alla sicurezza, Vito De Caro: «Non è la prima volta che gli agenti della nostra Polizia Locale si segnalano per interventi di alto profilo. In questa occasione voglio rivolgere un ringraziamento agli agenti Amato e Ferrigno, i primi ad entrare in quell’abitazione di via Europa dopo lo scoppio, contribuendo a mettere in sicurezza gli ambienti e la zona». Al comandante Mario Dura sono giunti anche i ringraziamenti dell’assessore comunale alle politiche sociali, Lazzaro Lenza, particolarmente colpito dall’episodio che si è consumato nel condominio in cui lo stesso assessore abita.

e-max.it: your social media marketing partner

Viabilità e accordo di programma Provincia, Regione e Comuni. 100 milioni all'Agro-sarnese nocerino

È un tasto dolente la viabilità per l'Agro sarnese-nocerino, spina nel fianco di amministratori e cittadini che quotidianamente incontrano difficoltà anche molto serie per spostarsi da un comune all’altro. Questo gap infrastrutturale limita ovviamente anche l’attrattività turistica. Ma su questo versante giunge una buona notizia: un accordo diprogramma che chiama in causa i Comuni della Valle del Sarno, disposti a mettere da parte campanilismi e sterili critiche per gestire in modo congiunto, per il bene dell’intero territorio, un importante finanziamento regionale che porterà notevoli migliorie alla viabilità dei territori interessati, soprattutto per le strade di collegamento provinciali e comunali. I sindaci e gli amministratori dei comuni coinvolti, si sono confrontati al Comune di Sarno in una riunione tecnica convocata dal sindaco e presidente della Provincia, Giuseppe Canfora. Nel corso dell'incontro tenutosi a palazzo San Francesco, i sindaci hanno evidenziato le esigenze di ciascuno e i fondi necessari a sostenere la viabilità locale. Tale incontro è il punto di partenza di un percorso comune che vede coinvolti i sindaci dei Comuni dell'Agro, la Provincia di Salerno e la Regione Campania, per cercare di definire le linee guida da seguire per attuare al meglio gli interventi programmati. “Mettere a norma l’intera arteria stradale comporta un notevole dispendio economico. Così, chiamando in causa innanzitutto il senso di responsabilità e mettendo da parte ogni egoismo, abbiamo pensato di avviare insieme un progetto condiviso - spiega il presidente Canfora, promotore dell'iniziativa - attraverso il dialogo e il confronto, tenendo sempre presente la finalità ultima di agire per il bene comune e non del singolo territorio. Una proposta unanime e concreta, che ha trovato il favore e il plauso anche della Regione Campania. L’obiettivo è quello di stipulare un accordo di programma tra Comuni, Regione e Provincia, con la cabina di regia della nuova agenzia di sviluppo locale (ex AgroInvest). Dalla Regione arriveranno fondi per migliorare la viabilità sul territorio. Si tratta di fondi europei per 100 milioni di euro che la Regione ha messo a disposizione per i Comuni della Valle del Sarno. Il progetto - sottolinea Canfora - prevede la riqualificazione delle strade provinciali e comunali, dei collegamenti tra le zone industriali, Ferrovie dello Stato e caselli autostradali. Migliorare la viabilità su gomma e su ferro. Interventi strutturali seri, che vanno ad aggiungersi all’ambizioso progetto del Governatore#VincenzoDeLuca di realizzare nell’Agro la Metropolitana per collegare i vari Comuni tra loro".

e-max.it: your social media marketing partner
Sottoscrivi questo feed RSS

Battipaglia