CONTATTACI OK

Presentata la stagione teatrale 2017-2018 del Teatro “De Filippo” di Agropoli.

E’ stato presentato, ieri mattina, nel corso di una conferenza stampa, presso la Sala Giunta del Comune di Agropoli, il cartellone della terza stagione teatrale del Teatro “Eduardo De Filippo” di Agropoli. Presenti: il Sindaco di Agropoli, Adamo Coppola; il direttore artistico del Teatro, Pierluigi Iorio; il gestore del teatro, Sergio Di Fiore; il direttore di Teatro pubblico campano, Alfredo Balsamo. Tanti gli artisti di spessore che solcheranno il palcoscenico del teatro agropolese nella stagione 2017-2018: Claudia Cardinale, Ottavia Fusco, Massimo Dapporto, Debora Caprioglio, Sal Da Vinci, Maria Amelia Monti, Gianfelice Imparato, Biagio Izzo per un autunno-inverno colmo di grandi emozioni. «Settembre – afferma il Sindaco Adamo Coppola - è il mese che la Città di Agropoli dedica fortemente alla cultura. Festeggiamo quest’anno la decima edizione del Settembre Culturale al Castello e presentiamo la nuova stagione teatrale del nostro teatro cittadino intitolato a Eduardo De Filippo. E’ la mia “prima” come Sindaco di questa Città. Sono felice ed emozionato. Mi tornano alla mente gli sforzi compiuti dall’allora amministrazione Alfieri per restituire, finalmente, dignità culturale ai cittadini con l’apertura del CineTeatro. Oggi continuiamo in quella strada tracciata, con l’obiettivo di aumentare l’identità culturale della Città. Ringrazio, per questo, tutte le persone che fanno sì che, ormai per il terzo anno consecutivo, Agropoli abbia una stagione teatrale di alto profilo. Siamo certi dell’impatto culturale di questa stagione teatrale, grazie anche alle agevolazioni, che quest’anno, saranno previste per i giovani fino a 30 anni e alla  sensibile riduzione generale dei prezzi degli abbonamenti. Saluto, dunque, con gioia la nuova stagione teatrale da sindaco della Città, sono certo sarà un successo!».  Otto dunque gli spettacoli in cartellone: si parte martedì 24 ottobre con Claudia Cardinale e Ottavia Fusco in “La Strana coppia”; giovedì 16 novembre Massimo Dapporto sarà “Un borghese piccolo piccolo”; giovedì 30 novembre Francesco Cicchella si esibirà in “Millevoci”; giovedì 7 dicembre l’artista partenopeo Sal Da Vinci presenterà “Italiano di Napoli”; giovedì 8 febbraio 2018 Gianfranco Jannuzzo e Debora Caprioglio “Alla faccia vostra”; giovedì 22 febbraio  Eduardo Tartaglia e Veronica Mazza in “Tutto il mare o due bicchieri?”; venerdì 2 marzo Maria Amelia Monti si esibirà in “Miss Marble, giochi di prestigio”; martedì 13 marzo Gianfelice Imparato e Carolina Rosi saranno i protagonisti di “Questi fantasmi”. A questi si accosteranno 5 spettacoli di Drammaturgia contemporanea-Teatro civile: giovedì 18 gennaio 2018 Corrado Augias presenterà “O patria mia, Leopardi e l’Italia”; mercoledì 28 febbraio Simone Cristacchi sarà “Il secondo figlio di Dio”; mercoledì 21 marzo Vittorio Sgarbi con “Michelangelo”;  mercoledì 28 marzo Pierluigi Iorio in “Gaber Scik – omaggio a Giorgio Gaber”; giovedì 5 aprile Francesco Di Leva, Giovanni Ludeno e Massimiliano Gallo presenteranno “Il sindaco del rione Sanità”. Presente anche uno spettacolo fuori abbonamento in programma il 25 gennaio 2018: “Dì che ti manda Picone” interpretato da Biagio Izzo e l’attrice spagnola Rocio Munoz Morales. I prezzi per gli abbonamenti degli 8 spettacoli di prosa sono i seguenti: 250,00 euro platea primo settore e 220,00 euro platea secondo settore; 150,00 euro per i giovani under 30. L’abbonamento per i 5 spettacoli di Drammaturgia –Teatro civile: per i già abbonati alla stagione di prosa sono di 70,00 euro (primo settore); 60,00 euro (secondo settore). Per i non abbonati alla stagione di prosa questi i costi: 100,00 euro (primo settore); 85,00 euro (secondo settore). Per i giovani under 30 il costo è pari a 50,00 euro.

e-max.it: your social media marketing partner

Il sindaco Coppola: «Per un mese la nostra città diventa il salotto culturale del Cilento»

Torna il “Settembre Culturale” al Castello Angioino-Aragonese di Agropoli, il tradizionale appuntamento con la cultura promosso ed organizzato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola. La rassegna, giunta quest’anno alla X edizione, vedrà intervenire nella capitale del Cilento ospiti illustri appartenenti al mondo della cultura e del giornalismo. Il 26 agosto apertura con un ospite d’eccezione: Maurizio De Giovanni, autore di gialli di origini partenopee che ha trovato la notorietà con l’uscita, nel 2013, del romanzo “I bastardi di Pizzofalcone”, divenuto poi una fiction televisiva andata in onda lo scorso inverno su Rai Uno. L’appuntamento avrà la doppia finalità di anteprima e presentazione della kermesse. Durante la serata, infatti, verranno presentati  i nomi degli ospiti che arricchiranno il salotto culturale agropolese. Maurizio De Giovanni presenterà il suo ultimo libro “Rondini d’inverno”, una nuova indagine della serie dedicata alle prodezze del commissario Ricciardi. Pagina dopo pagina, l’autore trascina il lettore tra indizi, prove, colpi di scena, immersi in una Napoli suggestiva ed unica.

e-max.it: your social media marketing partner

Agropoli. Turismo in continua crescita

Sono confortanti i dati delle presenze turistiche ad Agropoli, nel mese di luglio, appena trascorso. Mentre il trend segue quello del 2016, risulta in crescita il dato delle presenze straniere, per lo più persone provenienti dall’Europa. Spiagge e acqua cristallina, musei, il borgo antico, il porto turistico, i percorsi naturalistici di Trentova-Tresino sono i luoghi simbolo di questo successo, che si attende ancora più ampio nel mese di agosto. I circa 2.000 posti letto delle strutture turistico-ricettive sempre occupati, strade e spiagge affollate sono il sintomo di una Città viva che diventa sempre più punto di riferimento del Cilento e motore trainante dell’area a sud di Salerno. Quest’anno, rispetto agli anni scorsi, le spiagge sono state dotate di nuovi servizi, quali bagni e spogliatoi, lavapiedi e scivoli con passerelle per disabili. Su quest’ultimo punto l’amministrazione comunale si sta impegnando al fine di favorire sempre di più un turismo per tutti. E’ dell’altro giorno, infatti, la firma del protocollo di intesa con Cilento4all, organizzazione di promozione che realizza servizi per il turismo accessibile per anziani, disabili, persone con ridotta capacità motoria, sensoriale, psichica e con bisogni specifici. L’obiettivo del protocollo d’intesa è l’avvio di un processo finalizzato all’accoglienza, durante tutto l’anno, anche di turisti con bisogni speciali. Agropoli è divenuta quest’anno località più facilmente raggiungibile tramite l’Alta Velocità, grazie all’investimento compiuto dalla Regione Campania. Con partenze dalle principali città di Nord, Centro e Sud Italia, il Frecciarossa, attivo durante i weekend fino al 16 settembre, garantisce collegamenti tra il Nord e il Sud della Penisola in poco più di 6 ore di viaggio. E da Agropoli è possibile raggiungere facilmente Capri, Amalfi e Positano, via mare con il Metrò del mare. 

e-max.it: your social media marketing partner

Agropoli: l’iniziativa “ Asl in tour la salute a riva”.

Dopo l’attivazione del progetto “Spiagge Sicure”, sugli arenili cittadini, arriva ad Agropoli il camper truck-bus. Mentre il primo, tende a potenziare la risposta di soccorso nelle località balneari con l’installazione di piccoli gazebi brandizzati e dotati di defibrillatore, operativi nella fascia oraria 09.00-18.00, con la presenza costante di personale infermieristico, a supporto dell’iniziativa è stato attivato il camper “Asl in tour la salute a riva”.  Il mezzo sarà presente in piazza Vittorio Veneto di Agropoli oggi, 29 luglio 2017, dalle ore 8.00 alle ore 18.00. Lo scopo è quello di illustrare le misure messe in campo dall’Azienda sanitaria locale, affrontando tematiche inerenti gli screening oncologici, vaccinazioni, prevenzione. Saranno presenti operatori specializzati e adeguatamente formati a tale scopo. In particolare, per gli utenti sarà possibile ricevere informazioni relative alle seguenti materie: campagna vaccinazioni per fascia d’età 0 -12 anni e da 12 anni in poi; prevenzione spazio adolescenti; screening colon retto; screening pap-test; prevenzione sessualità, igiene e salute - diabete e ipertensione; tossicodipendenze e disagi giovanili.  

e-max.it: your social media marketing partner

Agropoli: blitz della Polizia municipale a contrasto del commercio abusivo

Blitz della Polizia municipale di Agropoli teso a contrastare il commercio abusivo. Alle ore 10,30 di ieri mattina, due pattuglie dei vigili urbani, coordinate dal capitano Antonio Cantarella, si sono recate sulla spiaggia del lungomare S. Marco, bloccando quattro extracomunitari intenti a commerciare abusivamente merce di ogni genere. I quattro soggetti sono stati bloccati e condotti presso il Comando della Polizia municipale, sito in Piazza della Repubblica, per procedere all’identificazione. La merce, per un valore di qualche migliaio di euro, è stata sottoposta a sequestro. A seguito delle procedure di rito, verrà donata ad enti ed associazioni benefiche del territorio. Il blitz di questa mattina fa parte di un progetto più ampio, che prevederà controlli a tappeto, costanti, sulle spiagge e in altri luoghi della Città, soggetti alla pratica del commercio abusivo, specie in questo particolare periodo dell’anno. «Il blitz di questa mattina – spiega il sindaco Adamo Coppola – operato in seguito ad un incontro avvenuto nei giorni scorsi con i vigili urbani in servizio, sarà il primo di una lunga serie. Durante la riunione, ho dato loro impulso affinché si possa procedere, in maniera sistematica, a combattere l’illegalità diffusa presente sul territorio. Il commercio abusivo, rappresenta una delle piaghe maggiori, specie nelle località costiere, che costituiscono un danno per le attività commerciali che invece pagano regolarmente le tasse. Vogliamo costruire – conclude – una Città ordinata e rispettosa e useremo pugno duro contro chi si muove in una direzione diversa da quella prefissata».

e-max.it: your social media marketing partner

Agropoli: Giuseppe Filpi agli European Young Olimpic Festival

Un giovane atleta, figlio del Cilento, agli European Young Olimpic Festival riservato ai ragazzi under 18 di 42 nazioni. La manifestazione sportiva, che comprenderà tutte le discipline sportive, si terrà a Gyor in Ungheria dal 23 al 30 luglio. Nell'atletica, a difendere i colori dell'Italia, nella gara dei 110 ostacoli e nella staffetta 4x100 ci sarà Giuseppe Filpi, tesserato da 7 anni con l’A.S.D. Atletica Agropoli, giovane promettente che rappresenta un vanto per il presidente dell’associazione, Angelo Palmieri. L’atleta ha vissuto i diversi passaggi delle categorie, riscuotendo successi a carattere regionale e nazionale. Vanta 2 record regionali e 2 medaglie di bronzo ai Campionati italiani e ora entrerà a far parte della Nazionale Italiana di Atletica leggera. A lui vanno i complimenti del sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, che ieri ha voluto incontrare il giovane prima della partenza per l’Ungheria, presso l’aula consiliare del comune cilentano. «A lui – dichiara il primo cittadino di Agropoli - ho fatto i miei auguri per il risultato raggiunto e un grande in bocca al lupo per i successi, sportivi e di vita, che certamente verranno. Un pezzo di Agropoli sarà a gareggiare, vestendo i colori azzurri».

e-max.it: your social media marketing partner
Sottoscrivi questo feed RSS

Battipaglia