mariano

Olevano S.T.. Michele Ciliberti: E' GIUSTO FARE #CHIAREZZA.

Nelle ultime settimane le domande che in modo ricorrente mi vengono sottoposte sono le seguenti: "Allora Michele, ti candidi a Sindaco di #Olevano? Hai preparato la lista? Sei stato attivo per 4 anni ed ora ti ritiri?". Con questo post provo a rispondere ai suddetti interrogativi.  Per quanto concerne la prossima tornata elettorale "olevanese", sono a disposizione di tutti coloro che abbiano la voglia di candidare un " #Programma serio, sostenibile, realizzabile e che dia una prospettiva nel medio e lungo termini di crescita sociale, culturale ed occupazionale." Quindi non è una questione di nomi, di famiglie, di potentati o di pacchetti voti. E' questione di #idee, e di fare i conti con la triste realtà, stringendo un patto d'acciaio con la cittadinanza, usando la "#verità", come mezzo comune denominatore.  Secondo il mio modestissimo parere, il nostro Ente comunale è al collasso su tutti i punti di vista.  E' a rischio #default. Nei prossimi anni, non è possibile assumere nuovo personale (diffidate da chi millanta nuove facili assunzioni), le tasse comunali sono già al massimo e con i fondi a disposizione del Comune sarà difficile garantire anche i servizi essenziali. Occorre una visione politica lungimirante, di forte discontinuità con quella degli ultimi anni (che oltre qualche azione di politiche giovanili) è stata nulla e deleteria (#AmministrazionedelNulla).  Occorrono innanzitutto persone di buona volontà, che abbiano tempo da dedicare alla cosa pubblica, che lascino gli interessi personali fuori dal portone del Municipio a favore degli interessi collettivi. Occorrono persone che abbiano voglia di confrontarsi con tutte le istituzioni pubbliche e private, che guardino i bandi regionali ed europei come un'opportunità (forse unica) di sviluppo per il nostro territorio. Occorre un programma da scrivere insieme, che parli di famiglia, di politiche per i giovani, per le donne, di regolamentazione urbanistica (lo facciamo sto PUC!!!) politiche abitative per le coppie, diritti ed accessibilità per i disabili, welfare per gli anziani, di scuola, formazione, di agricoltura, turismo sostenibile, sport sociale, valorizzazione dei beni artisitico-culturali e di regolamentazione dei flussi migratori. Questa è l'#idea di #Amministrazione che da quasi cinque anni condivido con chiunque si è intrattenuto a discutere di politica con me. Su questi temi, in questi ultimi anni, ho collaborato con tantissime istituzioni pubbliche campane e del #Mezzogiorno, non vedo perchè non mettere a disposizione della mia #comunità queste esperienze. Su queste basi sono a disposizione nel confrontarmi con tutti coloro condividano queste modalità e questi temi, al di là dei ruoli da ricoprire e delle appartenenze politiche. Con la #Politica ho una lunga storia d'amore che nasce nel 1998 e, come capita a tutte le storie d'amore, non finiscono mai. Fa parte di me.

Con Affetto Michele.

#lapoliticaèunacosaseria
#CambiAmoOlevanosulTusciano

e-max.it: your social media marketing partner

Battipaglia