CONTATTACI OK

Caro Mimmo, quaggiù le cose non vanno bene... L'opinione di Andrea Laganà

Caro Mimmo,
come va? Quella sala stampa del paradiso è piena di amici, hai visto? Da poco è arrivato anche il grande Guarino insieme a Santino Telese. Certo che vi state divertendo ad ascoltare le radiocronache di Mario, ne sono sicuro. Quaggiù, invece, non ci stiamo per niente divertendo. Hai visto? Ultimi nel campionato di Eccellenza. Chi l’avrebbe mai detto! Mi capita spesso di pensare a cosa avresti detto tu, a come avresti raccontato questa situazione, a cosa avresti scritto. La tua penna delicata, mai banale sarebbe stata illuminante per spiegare questo momento. Io non ci riesco, lo ammetto. Vado enormemente in difficoltà. Che dovrei raccontare agli sportivi bianconeri, ai nostri amici? Riuscire a raschiare dal fondo del barile le ultime risorse di unità? Stare tutti insieme adesso che le cose non vanno bene? Evitare contestazioni e ulteriori problemi? Mi riderebbero appresso! La desolazione, lo scoramento è tanto, troppo. Mi verrebbe da mandare tutto all’aria. Però poi penso a te, a quelli che ci sono stati prima di me e allora non ci voglio proprio credere. La tua,la nostra Battipagliese l’hai lasciata con le lacrime agli occhi. Piangevi (nonostante i 60 anni) anche tu, come me, come noi in quella curva a Sorrento dopo quella salvezza raccolta con i denti. Quella stessa Battipagliese che ti ha dimenticato immeritatamente troppo presto. Non dimentico la colpevole assenza durante i tuoi funerali. Ignobile. Nessuno: né un presidente, né un dirigente, né un calciatore. Eppure ne hai intervistati a migliaia nei tuoi 30 anni di carriera. Ma la rabbia appartiene a noi che siamo rimasti qua. Tu stai nella pace dei sensi. Ci hai lasciato la bellezza dei tuoi ricordi e di tuo figlio Pasquale che spesso è al fianco della squadra durante gli allenamenti, durante le partite. Dopotutto l’hai cresciuto a pane e Battipagliese: sarebbe stato impossibile il contrario. Dacci la forza, Mimmo, provaci tu. Io non ci riesco….
Ciao Mimmo, ci manchi!

e-max.it: your social media marketing partner
Ultima modifica ilLunedì, 30 Ottobre 2017 20:31

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Battipaglia