CONTATTACI

La Treofan Battipaglia sfiora l’impresa a Ragusa

Per un attimo, anzi forse anche di più, la vittoria è sembrata possibile, ma niente da fare. Tutta “colpa” di una strepitosa Consolini protagonista di dodici minuti di fuoco. Gli ultimi, quelli che hanno permesso alla Passalacqua Ragusa di battere la Treofan Battipaglia per 65 a 61 (con Trimboli e Andrè out, Vella e Pascalau a mezzo servizio e Sotiriou fuori per falli negli ultimi tre minuti).

Si inizia e quanta fatica per gli attacchi, i tiri comunque non mancano ma sono le percentuali ad essere impietose. Per entrambe le squadre. Dopo cinque minuti si è appena sul 5 pari, Vanloo da una parte e Sotiriou e Williams dall’altra le uniche realizzatrici. Decisamente più vibranti, invece, i successivi cinque. Da qui, di fatto, si inizia a giocare un’altra partita, la partita. Ragusa riesce ad allungare fino a sei lunghezze di vantaggio, ma la Treofan è brava a non disunirsi ritornando immediatamente in parità. Prima con il palleggio-arresto-tiro della siciliana Verona e poi con il canestro di Williams sulla sirena. Le lady ci sono e lo dimostrano in campo anche nel secondo quarto. In modo anche sorprendente, perché è inutile negarlo. Coach Riga si affida alla panchina e le risposte sono quelle di cui aveva bisogno. Di squadra si arriva sul +7 (20-27) al 24’, poi Trucco con un gioco da tre punti ed una tripla (al bacio l’assist di Porcu) mette ancora più paura alle biancoverdi. Ma proprio in chiusura di primo tempo arriva la rimonta, tutta di Ndour. Quattro punti per la spagnola e siamo 33 pari alla pausa più lunga.

Sempre lei apre anche la ripresa, regalando il vantaggio alle sue dopo una lunga astinenza. Ma esattamente come accaduto all’inizio della gara, anche questa volta in attacco si fa grossa fatica. Il punteggio resta quasi sempre inchiodato. Con Ragusa che a tre falla fine del terzo quarto, grazie soprattutto al lavoro difensivo, riesce a portarsi sul 41-37. Per restare in vita le battipagliesi si aggrappano alla tripla dall’angolo di Sotiriou e al canestro tutto personale di Williams. La guardia americana in avvio di ultima frazione ribalta anche il punteggio con lo step back dalla media. Un vantaggio che aumenta a dismisura, prima sul +8 con la tripla di Porcu al 33” e poi con le “bombe” di Williams e Orazzo che valgono il +12. Sembra essere il momento giusto, ma Consolini non è d’accordo. Il suo è un vero show. Sette punti riaprono la partita al 36”30’, poi il canestro dall’angolo in transizione vale il sorpasso a 25’ dalla fine. E’ la tripla della vittoria, quella che mette al tappeto la Treofan. Ma se da una parte c’è la grande amarezza per l’occasione sprecata, dall’altra invece resta la grande prova della squadra offerta su uno dei parquet più difficili del campionato. Ed è da qui che bisogna ripartire. 

PASSALACQUA RAGUSA-TREOFAN BATTIPAGLIA 65-61 (15-15, 33-33, 43-42)

Passalacqua: Consolini 18, Gorini 3, Valerio, Baglieri ne, Spreafico 4, Formica 6, Brunetti 6, Bongiorno ne, Vanloo 11, Ndour 17. Coach: Lambruschi

Treofan: Orazzo 5, Chicchisiola ne, Porcu 3, Verona 5, Policari, Williams 22, Trucco 8, Vella, Pascalau 1, Sotiriou 17. Coach: Riga

  • Pubblicato in Sport

Solofra – Battipagliese: i convocati di mister Tudisco

Al termine della rifinitura tenutasi questa mattina allo stadio “Pastena” di Battipaglia, il tecnico della Battipagliese Ciccio Tudisco ha diramato l’elenco dei convocati per la gara contro il Solofra in programma sabato 3 dicembre alle ore 14 e 30 allo stadio “Gallucci” di Solofra e valevole come tredicesima giornata del campionato di Eccellenza, girone B:

PORTIERI: De Luca, Primadei

DIFENSORI: Consiglio, Criscuolo, Fariello, Fiorillo, Franco (99), Giannattasio (98), Pastore, Ragone (98), Sagarese (99), Viggianello (99),

CENTROCAMPISTI: Cascone, Guerrera, Siano, Vitiello

ATTACCANTI: Campione, Dell’Arciprete, Di Ruocco, Doukourè (97), Marmoro, Rago (98), Volpe

INDISPONIBILI: Putzolu (infortunato)

  • Pubblicato in Sport

Finisce 7 - 0 Battipagliese – Agropoli, categoria juniores

Si è svolta questo pomeriggio allo stadio “Pastena” di Battipaglia il test infrasettimanale che ha contrapposto la Battipagliese di Ciccio Tudisco alla formazione juniores dell’Agropoli allenata dall’ex tecnico bianconero (sia della prima squadra che della juniores) Jury Calabrese. Il risultato finale è stato di 7 a 0 per i padroni di casa. In rete sono andati: Volpe, autore di una doppietta, Marmoro, Maiese, Di Ruocco, Campione e Siano. Mister Tudisco ha mischiato uomini e schemi in previsione della gara di campionato in programma domenica contro il San Tommaso. 

  • Pubblicato in Sport

Nasce il nuovo sito ufficiale della Battipagliese

La Battipagliese1929 annuncia la nascita del nuovo sito ufficiale. Il link per raggiungerlo è www.battipagliese1929.it. A curare l’aspetto grafico è stata la società Area Design. Il sito ha una facile fruibilità con tanti contenuti da poter sfogliare: dalle news alle foto, dalla rosa della prima squadra e della juniores ai video. La nascita della piattaforma web, aggiornata di pari passo con la pagina facebook “Battipagliese1929”, è stata fortemente voluta dalla società zebrata, presieduta dal presidente Mario Palmentieri, per permettere ai tifosi bianconeri, vicini e lontani, di seguire costantemente e quotidianamente quello che accade all’interno della famiglia Battipagliese. Tanti contenuti che avvicinano oltremodo la gente alla prima realtà calcistica della città capofila della piana del Sele. Un viaggio da proseguire insieme: uniti si vince, parafrasando il motto che da inizio anno contraddistingue la Battipagliese.

  • Pubblicato in Sport

Finisce in parità Cervinara - Battipagliese

Nonostante la doppia superiorità numerica la Battipagliese non riesce ad espugnare lo stadio “Russo” di Paolisi e si deve accontentare del pareggio contro l’Audax Cervinara. I bianconeri riacciuffano il pari, dopo il vantaggio di Russolillo, grazie alla quarta realizzazione in campionato di Campione e vanno più volte vicino al gol della vittoria. Le zebrette sono al sesto risultato utile consecutivo e mantengono un posto nei playoff

CERVINARA                                   1

BATTIPAGLIESE                            1

RETI: 38’p.t. Russolillo, 14’s.t. Campione

CERVINARA: De Luca, Cioffi, Clemente, Saginario, Pepe, Pisano, Russolillo, Spasiano, Colarusso (dal 34’s.t. Befi), Zerllo, D’Avino (dal 35’s.t. Liguoro). Allenatore: Ferrara

BATTIPAGLIESE: De Luca, Franco, Fiorillo, Cascone (dal 30’s.t. Volpe), Criscuolo, Fariello, Di Ruocco (dal 34’s.t. Vitiello), Bifulco (dal 46’ Rago), Siano, Doukoure, Campione. Allenatore: Tudisco

ARBITRO: Signor Costa di Novara

NOTE: Espulsi Zerillo al 36’ per gioco scorretto e Spasiano al 40’ della ripresa per somma di gialli.

 

 

  • Pubblicato in Sport
Sottoscrivi questo feed RSS

Battipaglia