mariano

Battipaglia. Odori molesti in città, l'associazione Rinascita presenta esposto in Procura

I commercianti dell'associazione Rinascita, per l’ennesima volta, sono costretti a ritornare sul problema degli intollerabili e dannosi miasmi maleodoranti. La denuncia fatta a tutte le Istituzioni, nella scorsa estate 2017, non ha sortito alcun effetto. Vi è, infatti, che a giorni alterni o con momenti di tregua, gli odori molesti avvolgono la città di Battipaglia quasi a togliere il respiro ai cittadini già costretti a convivere con una vera e propria emergenza ambientale che, se non evidente e percepibile come i miasmi, è del pari pericolosa e dannosa(campi elettromagnetici, immissioni nell’ambiente cittadino di polveri delle cave, siti con amianto non bonificati, roghi dolosi, sansifici, discariche autorizzate, discariche abusive, aziende autorizzate e non al trattamento dei rifiuti). La denuncia dei cittadini e dei commercianti ha prodotto, al di là della passerella “istituzionale”, l’arrivo delle centraline dell'Arpac per monitorare l’aria del nostro territorio martoriato dai numerosi insediamenti per la lavorazione dei rifiuti. Troppo poco! L’aria continua ad essere malsana, preoccupando le attività imprenditoriali e le tante famiglie che, pagando un prezzo troppo alto in termini di salute dei propri figli, iniziano a chiedersi il perché di questi odori, il perché dei silenzi, il perché delle tante morti. L’aumento, nella nostra città, delle malattie tra giovani (SLA, neoplasie, e malattie della pelle) è preoccupantissimo. Tutto ciò sembra non interessare i politici (più impegnati dalla campagna elettorale in corso che dalla cura degli interessi comuni) che si “distraggono” anche quando nel bel pieno dell’emergenza ambientale si discute di nuovi insediamenti per la lavorazione dei rifiuti. Allora si capisce: …..la città è veramente sotto attacco!

ASSOCIAZIONE RINASCITA

Il Presidente

LUCIA FERRAIOLI

e-max.it: your social media marketing partner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Battipaglia