Battipaglia. Furti a Belvedere, l'allarme dei residenti

Si moltiplicano i furti nel quartiere Belvedere. A lanciare l’allarme sono i residenti di Via Monsignor Vicinanza, che negli ultimi giorni si sono dovuti letteralmente barricare in casa. Molti gli appartamenti scassinati e derubati, tante anche le razzie mandate all’aria per il coraggio di alcuni cittadini, che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine.  Sul posto, nei giorni scorsi, sono arrivati anche i Carabinieri che hanno cercato di mettere le manette ai malfattori, che si sono dati alla macchia. I raid dei delinquenti avvengono appena cala il buio in Viale Monsignor Vicinanza, che con disinvoltura entrano dai banconi degli appartamenti, per poi svolgere il loro “ sporco lavoro”.  Un gruppo di residenti nelle ultime ore oltre a recarsi presso la caserma per denunciare i fatti si sta anche organizzando per formare delle vere e proprie ronde.  Antonio Poto, un residente della zona, s’è sfogato sostenendo che “ormai la situazione è divenuta intollerabile. Lancio un appello a tutte le forze dell’ordine affinché siano presenti maggiormente in questa zona, per contrastare il disegno criminoso di questi delinquenti. Siamo costretti nelle ore serali a restare a casa per evitare di essere visitati da questi criminali. Questa situazione, purtroppo, si ripete dalla scorsa estate”.   

e-max.it: your social media marketing partner